5 alternative (salutari) al tabacco da mischiare alla cannabis

In Notizie su Cannabis Legale e CBD 0 commenti

Joint

Perché miscelare del tabacco alla cannabis e rovinare i suoi aromi così gustosi. Esistono diverse alternative che, oltre a non guastarne i sapori, sono molto più salutari. Alcune addirittura sono anche psicoattive e ne possono massimizzare gli effetti. Scopriamole insieme. 

Damiana

Dai fiori intensamente gialli e i profumi squisiti, la damiana è originaria dell'America centrale. Capace di aumentare la libido, veniva ampiamente utilizzata dai Maya per i suoi poteri afrodisiaci, i suoi effetti antidepressivi, per combattere l'impotenza e come rilassante naturale. Ricca di terpeni, la damiana è un valido sostituto del tabacco, decisamente più economico e meno dannoso. 

Lavanda 

Lavanda

La lavanda è una pianta mediterranea conosciuta per la sua bellezza e profumi. Facile da trovare e dalle incredibili proprietà rilassanti e antinfiammatorie, abbinata alla cannabis potrebbe potenziarne gli effetti.

Gli studi e l'esperienza dei consumatori confermano che, la combinazione di tutte le sostanze presenti nella cannabis danno vita all'effetto entourage, migliorandone l'azione e riducendone gli effetti collaterali. 

Come per il mango che contiene mircene, la lavanda vanta alte quantità di linalolo, un terpene presente anche nella cannabis. Il linalolo della lavanda potrebbe legarsi ai terpeni sprigionati fumando marijuana e donare un high più intenso. 

Camomilla

La camomilla, utilizzata per ridurre le infiammazioni, il raffreddore, l'ansia e conciliare il sonno, riempie le dispense di ogni famiglia. Da oggi anche i nostri joint. 

Oltre alle sue proprietà, la camomilla cresce in Europa, rendendo questo fiore facilmente reperibile. Ma alle classiche bustine del supermercato, meglio preferire dei fiori essiccati da tritare e successivamente miscelare alla nostra cannabis light preferita. 

Menta

Menta

Utilizzata da Ippocrate (padre della medicina) per le sue proprietà come afrodisiaco, la menta è ricca di vitamine e sali minerali. Vantando oltre 600 varietà diverse quest'erba è utilizzata sin dall'antichità donando freschezza a cibi e bevande. 

Il suo aroma inconfondibile si lega perfettamente alla cannabis. Facciamo essiccare delle foglie di menta, miscialiamole alle nostre infiorescenze e prepariamoci per un’esperienza piacevole e rinfrescante.

Foglioline di cannabis

Particolarmente apprezzate dai coltivatori che ne dispongono enormi quantità, le sugar leaves, ossia le foglioline che crescono attorno alle cime di cannabis, possono essere l'alternativa ideale al tabacco. 

Naturali e salutari, queste foglioline, anche se in concentrazioni notevolmente più ridotte, contengono cannabinoidi, tra cui THC e CBD, e i terpeni della cannabis. Ciò significa che. come la lavanda precedentemente citata, potrebbero amplificarne gli effetti.

Raffaele Migliucci
Raffaele Migliucci

Amante della pura vita. Giovanissimo si libera dalle catene di una vita ordinaria alla ricerca della felicità. Appassionato di spiritualità, viaggi e Natura, Raffaele legge studia e scrive per il web sull’argomento cannabis.

Articoli Correlati